Songs for Christmas: “Imagine”

 

Muro_di_Lennon
Praga – Il muro di Lennon

 

Imagine ( John Lennon, Yoko Ono)

Imagine there’s no heaven
It’s easy if you try
No hell below us
Above us only sky
Imagine all the people
Living for today…

Imagine there’s no countries
It isn’t hard to do
Nothing to kill or die for
And no religion too
Imagine all the people
Living life in peace…

You may say I’m a dreamer
But I’m not the only one
I hope someday you’ll join us
And the world will be as one

Imagine no possessions
I wonder if you can
No need for greed or hunger
A brotherhood of man
Imagine all the people
Sharing all the world…

You may say I’m a dreamer
But I’m not the only one
I hope someday you’ll join us
And the world will live as one

Immagina

Immagina che non ci sia nessun paradiso
E’ facile se ci provi
Nessun inferno sotto di noi
Sopra di noi solo cielo
Immagina che tutta la gente
Viva per il presente …

Immagina che non ci sia alcuna nazione
Non è difficile da fare
Niente per cui uccidere o morire
E anche nessuna religione
Immagina che tutta la gente
Viva in pace

Puoi dire che io sono un sognatore
Ma non sono il solo
Io spero che un giorno tu ti unirai a noi
E che il mondo diventi un tutt’uno

Immagina nessun possedimento
Mi domando se ci riesci
Nessun bisogno di avidità o fame
Una fratellanza di uomini
Immagina che tutta la gente
condivida tutto il mondo

Puoi dire che io sono un sognatore
Ma non sono il solo
Io spero che un giorno tu ti unirai a noi
E che il mondo diventi un tutt’uno

Il brano viene solitamente letto in chiave pacifista, ma oltre ad essere a un inno alla pace è l’auspicio per una società in cui non trionfino i valori del materialismo
È l’invito a pensare ad un mondo senza divisioni, perché le divisioni sono sempre alla base di odio, violenza e razzismo. L’ex Beatles arriva ad immaginare un mondo senza religioni non perché la religione sia di per se stesso un male, ma perché la religione è motivo di divisione.

Poi la speranza, nel ritornello:

Puoi pensare che io sia un sognatore
ma non sono il solo
io spero che un giorno tu ti unirai a noi
e che il mondo diventi un tutt’uno

Non è uno slogan, ma l’invito a credere in queste cose, anche se sembrano ingenue. Non aver paura di essere solo, perché, anche se non lo vedi, altri la pensano come te…

 

 

20 thoughts on “Songs for Christmas: “Imagine”

  1. Bon jour,
    “l’auspicio par un società en cui non trionfino i valori del materialismo”. Et pourtant l’ex Beatles vivaient dans le luxe. Il y a ce proverbe très ancien :” Faites ce que je vous dis et non pas ce que je fais”.
    Max-Louis

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s