Anaïs Nin (21 February 1903 – 1977)

 

Ramon_Casas_i_Carbó,_1900c_-_Las_horas_tristas_(The_sad_hours)
Ramon Casas i Carbó (1900) 

 

 

“L’amore non muore mai di morte naturale. Muore perché noi non sappiamo come rifornire la sua sorgente. Muore di cecità e di errori e tradimenti. Muore di malattia e di ferite, muore di stanchezza, per logorio o per opacità.”
“Love never dies a natural death. It dies because we don’t know how to replenish its source. It dies of blindness and errors and betrayals. It dies of illness and wounds; it dies of weariness, of witherings, of tarnishings.”
L’amour ne meurt jamais de mort naturelle. Il meurt parce que nous ne savons pas revenir à sa source. Il meurt d’aveuglement, d’erreurs et de trahisons. Il meurt de maladie et de blessures ; il meurt de lassitude, il dépérit et se ternit.”

13 thoughts on “Anaïs Nin (21 February 1903 – 1977)

  1. “In realtà” (sapendo andarla a ritrovare) l’amore, il sentimento, non muore mai.
    E’ innato nell’essere umano, una sorta di “frammento divino.”
    Ciò che è stato scritto è, evidentemente, un sentimentale e triste passaggio, un momento in somma.
    L’animale essere non ama ma “esegue ciò che la natura ha imposto”, l’essere umano no, anche difronte all’atto sacrificale ed addirittura malato, egli, l’Uomo, esprime un atto d’amore…

    Vi consiglio di aprire il pensiero verso un ragionamento non esclusivo di un versante come fosse l’unico disponibile, il solo fondamento; l’essere pensante non ha radici…
    Un assaggio, grazie:
    https://mashallah-book.com/2017/06/05/essere-vivi-vivere-e-una-ragione-comportamentale-degna-di-elogio-del-pensiero-occidentale-being-alive-living-is-a-behavioral-reason-worthy-of-praise-of-western-thought/

    Liked by 1 person

  2. Grazie a te dello spazio e soprattutto del supporto che offri anche verso temi e pensieri non così semplici da estendere.
    Bhè, sì… parlo per me, per quanto vado a proporre con scarso seguito, devo dire.
    Io insisto ma, ammetto che il mio tempo “stringe” ed i danari (utili, bisogna dirlo chiaramente) non ci sono più.
    L’Editore, una collaborazione eccetera oggi sono indispensabili… Ogni riferimento lo si trova nel link sopra, a volerlo considerare.
    (Uno scambio di idee, un confronto, comunque vale sempre di più)
    Grazie.

    L.d.N.

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s