Laughter

Umberto_Boccioni_-_Laughter.jpg

Umberto Boccioni – La risata (1911)

 

“Nothing is so impenetrable as laughter in a language you don’t understand”.

William Golding (19 September 1911 –1993) British novelist, playwright, poet and Nobel laureate

(Niente è così impenetrabile come una risata in una lingua che non capisci.)

20 thoughts on “Laughter

  1. Mi piace una risata . A me di solito piace sorridere , una volta quando ero bambino capitò il fatto , eravamo in molti ha giocare uno di noi cade ha terra rovinosamente , ancora adesso non capisco come abbia fatto , molti di noi ci fermiamo per aiutarlo chi vicino a lui è preoccupato chi invece ride a crepapelle , finalmente si siede guarda è dice : è tutto ha posto è sorride ,adesso anche noi sorridiamo ,contenti di giocare tutti insieme

    Liked by 3 people

  2. 😀 … it’s true that to be able to laugh in a foreing language one needs to know it and its culture perfectly… so frustrating when it’s not the case and everyone else is in tune… 😀

    Liked by 2 people

  3. Ciao Luisa. E’ tanto che non passo a leggerti e commento proprio qui io, che ho fatto del sorriso il mio motto, anche nel mio blog. Sono molto sagge le parole di William Golding. Grazie di cuore e buona notte.

    Liked by 3 people

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s