“Can’t Help Falling In Love” (1)

 

Wise men say only fools rush in
But I can’t help falling in love with you
Shall I stay?
Would it be a sin
If I can’t help falling in love with you?

Like a river flows surely to the sea
Darling so it goes
Some things are meant to be
Take my hand, take my whole life too
For I can’t help falling in love with you

Like a river flows surely to the sea
Darling so it goes
Some things are meant to be
Take my hand, take my whole life too
For I can’t help falling in love with you
For I can’t help falling in love with you

 

“Can’t Help Falling in Love is a 1961 song recorded by Elvis Presley . It was written by Hugo Peretti, Luigi Creatore, and George David Weiss, a military bandleader in World War II, who wrote songs for pop and jazz stars and worked on many musicals. He also penned “What a Wonderful World” recorded by Louis Armstrong in 1967 and “The Lion Sleeps Tonight,” a reworking of a South African Zulu song recorded by The Tokens in 1961

 

NON POSSO FARE A MENO DI IMMANORARMI DI TE

Gli uomini saggi dicono: solo gli sciocchi sono precipitosi
ma io non posso fare a meno di innamorarmi di te.
Dovrei restare?
Sarebbe un peccato
visto che non posso fare a meno di innamorarmi di te?

Come un fiume scorre sicuramente verso il mare
tesoro, è così che va
Alcune cose sono destinate a succedere
Prendi la mia mano, prendi anche tutta la mia vita
perché non posso fare a meno di innamorarmi di te

Come un fiume scorre sicuramente verso il mare
Tesoro, è così che va
Alcune cose sono destinate a succedere
Prendi la mia mano, prendi anche tutta la mia vita
perché io non posso fare a meno di innamorarmi di te
perché non posso fare a meno di innamorarmi di te

(L.Z.)

 

21 thoughts on ““Can’t Help Falling In Love” (1)

      1. Non a me: a Jean-Pierre Claris de Florian e a Johann Paul Aegidius Schwarzendorf detto Martini il Tedesco. Florian scrisse il testo da me citato, mentre Martini lo mise in musica, circa duecentotrentacinque anni fa. Della composizione di Martini & Florian, intitolata Plaisir d’amour, quella che tu conosci come Can’t Help Falling In Love è – come si dice oggi – una “cover”.
        Sai, l’ultima manifestazione del Barocco non è, come comunemente si crede, il Rococò, bensì il Rock(ocò) ‘n’ roll 😀

        Liked by 1 person

  1. Quando morì il re del Rock ‘n Roll avevo più o meno otto anni , mi rimase impressa la notizia del Tg , però non ho mai amato le sue canzoni , anche se ultimamente ne ho rispolverate alcune , ciao Luisa

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s