☀️ Che caldo… ma la Terra non raggiunge oggi l’afelio? ☀️

sun-1443875591Ea5.jpg

Sì, stasera, alle 22, la Terra toccherà il punto di massima distanza dal Sole, nel suo moto di rivoluzione. L’afelio è un termine coniato da Keplero all’inizio del 1600, dal greco hḗlios (sole), col prefisso. apó (lontano da)

Purtroppo per noi non è la distanza di ben 152.102.196 chilometri che influisce sulla temperatura e sulle stagioni, bensì l’inclinazione della Terra rispetto ai raggi solari.
Al massimo, il Sole potrebbe apparirci un po’ più piccolo del solito (circa il 3 per cento) ma forse è impercettibile a occhio nudo.

 

 

32 thoughts on “☀️ Che caldo… ma la Terra non raggiunge oggi l’afelio? ☀️

    1. We should ask an astronomer!
      Anyway, I think the determination of the distance is the result of calculations on the foci of an ellipse, since all planets orbit on ellipses with the sun at one focus

      Like

  1. Mai sentito della terra che include il sole, una ipotesi affascinante per cui la visione dallo spazio a palla è solo una costruzione sulla retina per cui il sole nucleo sarebbe piccolo e oscillerebbe tanto da creare le stagioni e i pianetini sarebbero come gli elettrodi di un atomo….. un po’ asfissiante

    Liked by 2 people

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s