“Figurine” [#PeetMeNotLeave]✍️

Oggi quinto giorno della maratona poetica mondiale #PeetMeNotLeave, che vedrà le nostre poesie tradotte e pubblicate in un almanacco russo (qualunque cosa sia 😏), a cui sono stata invitata su Facebook dall’amico e poeta Franco Bonvini.

Pubblicherò otto mie poesie, una al giorno, e ogni giorno incaricherò gentilmente, sempre su Facebook, un’amica/o poeta/poetessa di fare altrettanto.

Oggi ho passato il testimone al nostro amico Daniele Corbo, fisico, neuroscienziato e poeta, presidente dell’associazione Orme Svelate.

Invito comunque tutti i nostri amici a partecipare anche qui, su WordPress, se lo desiderano.

FIGURINE

L’album è quasi alla fine
Le figurine, percorse mille volte dalle dita,
sono ancora brillanti.
Le prime, dono di una donna che mi amava
e di un uomo fiero di me

Poi i primi vuoti,
da colmare con gli scambi.
Un uomo me ne ha offerte alcune in cambio di amore
Due bimbi me ne hanno regalate a piene mani

A poco a poco
il vuoto si è fatto smodato
e smodata la richiesta:
dedizione in cambio di noia
allegria in cambio di pena

Da allora non le ho colmate più
le mie lacune
sopportando lo sguardo da orbite vuote che dice
di parole   ⬜    non    ⬜    udite
di esperienze   ⬜    non     ⬜    godute
di persone    ⬜     mai      ⬜    incontrate

Posted as part of the eight-day long poetry marathon #PeetMeNotLeave.

This is my fifth day of the world poetry marathon #PeetMeNotLeave, to which I was invited on Facebook by our friend and poet Franco Bonvini.
Here on WordPress I kindly invite all of you, my dear friends, to join in, if you wish.

42 thoughts on ““Figurine” [#PeetMeNotLeave]✍️

  1. Noi sfogliamo l’album delle nostre figurine (le foto, oggi anche i filmati video), frames di momenti vissuti; va bene, purche’ si viva intensamente il frame del momento presente, senza offuscarlo con le lacrime nostalgiche dei ricordi; “biver, chena de ischidare meda e prangere, subra sos ‘ammentos ‘olmidos” (e vivere, senza svegliare troppo i ricordi sopiti, e piangervi sopra”), ciao.

    Liked by 2 people

  2. Chiaramente le mie parole non sono per “snobbare” i ricordi, ma per non lasciarci da essi sopraffare. Ben vengano i ricordi, se addolciscono il presente. Perche’ la vita è il presente. E’ nel presente che si vivvono anche i ricordi del passato, è nel presente che immaginiamo il futuro.

    Liked by 1 person

  3. YOU WERE A BEAUTIFUL LITTLE TODDLER WITH GRANDPARENTS , 👗
    A LOVELY YOUNG MOTHER 🔤
    NOW AWESOMELY. GIFTED , INTELLECTUALLY STIMULATING , WONDERFUL FRIEND , FUNNY SENSUAL, BE PROUD OF YOURSELF FOR YOU ARE UNIQUE 💯🌟 SINCERELY SHARON.

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s