Buon compleanno, mamma ๐Ÿ’•

Ti sento nel profumo delle rose e della crostata
o nel cullare della pioggia battente.
Sei nellโ€™alito del vento e nella notte stellata,
sei la mia casa, la mia confidente.
A volte un ostile o scomodo grillo parlante,
eri e sei il mio angelo, nel cuore, ogni istante.

Buon compleanno, mamma!

79 thoughts on “Buon compleanno, mamma ๐Ÿ’•

      1. Le crostate! mi soffermo qui E sorrido perchรฉ il ricordo di mia mamma con mio figlio รจ molto legato alle sue crostate : dure come dei dischi volanti๐Ÿคฃ
        E poi tutta la tua tenerezza โค

        Liked by 2 people

  1. Ancora e sempre, sempre e ancora: niente retorica nel tuo “Ti sento…” e l’ assenza รจ presenza che acquista in profonditร  ed estensione sfidando tutte le leggi della logica.
    Io ho vissuto mia madre come custode dei miei sogni. Il 19 Febbraio era il suo compleanno, la ricorderรฒ anch’io

    Liked by 2 people

  2. Una madre, “scomodo grillo parlante”, che quando tace, la sentiamo e la cerchiamo, tra le aiuole fiorite o spinose del nostro giardino segreto. Questi tuoi dolce versi dovrebbero tenerli ben presenti tutte le mamme che si disperano dietro la voglia d’indipendenza dei figli (non solo delle figlie). Mi unisco al tuo ricordo.

    Liked by 1 person

  3. รˆ un omaggio con un sorriso e una luce nel cuore. รˆ come dirle che รจ stata ed รจ cosรฌ importante nella tua memoria, che a volte il mondo sei tu e lei sola. รˆ una poesia molto commovente Luisa. Mi unisco alla tua celebrazione.

    Liked by 1 person

  4. รจ meravigliosa…
    ho amato ogni parola, ma ciรฒ che mi ha commossa รจ, cito: “ostile o scomodo grillo parlante,
    eri”
    la consapevolezza che a volte quando li abbiamo accanto sono “scomodi”, in contrapposizione con, cito: “sei il mio angelo”
    lo รจ sempre stata, ma รจ umano a volte non riconoscere il nostro angelo
    ti abbraccio
    tanti complimenti, mi hai commossa โค๏ธ
    ps: la mia mamma e il mio papร  ormai da tre anni vivono lontano da me (piรน vicini a mia sorella), mi mancano talmente tanto che a volte piango… lo so sono grande, ma l’amore non conosce etร .

    Liked by 1 person

    1. Grazie per l’analisi approfondita e molto apprezzate delle mie parole, Sara carissima.
      Hai ragione, l’amore per i genitori, come pure quello dei genitori verso i figli, non ha etร 
      ๐Ÿ’•๐Ÿ’•๐Ÿ’•๐Ÿ’•๐Ÿ’•

      Liked by 1 person

  5. Ciao. . Mia madre anco’ nell’aprile del 1996, alla eta’ di 87 anni e sei mesi esatti (11 ott. 1908, 11 apr. 1996). Mi manca, e mi manca anche il papa’, andatosene nel 1992 a 79 anni, era il 4 febbraio del 1992. La mamma era di 4 anni piu’ grande, lui mori’ a 79 e la mamma alora aveva 83 anni. Mi mancano, ma in obbedienza al loro stesso consiglio, vivo serenamente la loro mancanza. Papa’ mi disse (e in modo accorato, dato che da scapolo ero allora l’univo che avrebbe vissuto da solo: “tu devi dire “babbo e mamma sono morti, non ci devo pensare..”. .MI chiesero di vivere sereno. Io vivo sereno con il loro ricordo ma, ancor piu’ mi rasserena, la speranza che a continuare ad esistere non sia solo il mio ricordo (sarebbe ben poca cosa se solo il ricordo rimanesse). Certo, non v’รจ certezza matematica di un aldila’ (che non e’ solo essere ricordati da qualcuno…), ma รจ tanto grande il mistero della esistenza (e della coscienza in particolare) che e’ quanto mai possibile che noi non siamo solo questo corpo per questi pochi anni. Anche gli agognati “100 anni” sono pchi, finiscono…..
    Luisa, le tue parole “Ti sento nel profumo delle rose e della crostata o nel cullare della pioggia battente. Sei nellโ€™alito del vento e nella notte stellata..” mi ricordano alcuni versi che dedicai ad una ragazza che mori’ tragicamente, che nepure conoscevo, seppi dalla cronaca -giornale, foto, trafiletto sul fatto-:”nel sole che sorge al mattino, io ti vedo; nella trepida luce delle stelle, io ti vedo. In due ragazzi che si prendono per mano, io ti vedo. E nel vento che accarezza i fiori, nel soave moto delle onde del mare, ti vedo nel sorriso di un bimbo e nel pianto sommesso di una madre. In tutte queste cose io ti vedo. E nel mio cuore, perche’ tu ci sei, ragazza”
    “….”perche’ tu ci sei…mamma”, ecco basta questo per dedicarla alla nostra mamma. Ciao ๐Ÿ™‚

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s