Me and Mrs. Jones /1

Me and Mrs. Jones
We got a thing, goin’ on
We both know that it’s wrong
But it’s much too strong
To let it go now

We meet every day at the same cafe
Six-thirty and no one knows she’ll be there
Holding hands, making all kinds of plans
While the juke box plays our favorite songs

Me and Mrs., Mrs. Jones (Mrs. Jones, Mrs. Jones, Mrs. Jones)
We got a thing, goin’ on
We both know that it’s wrong
But it’s much too strong
To let it go now

We gotta be extra careful
That do we don’t build our hopes up too high
Because she’s got her own obligations
And so, and so, do I

Me and Mrs., Mrs. Jones (Mrs. Jones, Mrs. Jones, Mrs. Jones)
We got a thing, goin’ on
We both know that it’s wrong
But it’s much too strong
To let it go now

Well, it’s time for us to be leaving
It hurts so much, it hurts so much inside
Now she’ll go her way and I’ll go mine
Tomorrow we’ll meet
The same place, the same time

Me and Mrs. Jones
We got a thing goin’ on
We gotta be extra careful
We can’t afford to build our hopes up too high
I wanna meet and talk with you
At the same place, the same cafe, the same time
And we gonna hold hands like we used to
We gonna talk it over, talk it over
We know, they know, and you know what I know that it was wrong
But our thing is strong, we gotta let ’em know now
That we gotta thing going on, a thing going on

“Me and Mrs. Jones” is a 1972 soul song originally recorded by Paul Williams (known professionally as Billy Paul, which became a hit peaking the U.S. Billboard Hot 100 for three weeks in December 1972.

The song, written by Kenny Gamble, Leon Huff, and Cary Gilbert is about a man having an extramarital affair with a woman named Mrs. Jones. The two meet in secret “every day at the same cafe”, at 6:30, where they hold hands, talk and listen to their favourite song.

Kenny Gamble explained that he and Huff were inspired to write it by the sight of a couple who regularly met in the little bar below their office. A man used to arrive every day at the same time, and was reached by a girl after a few minutes. They sat in the same booth, talking, then they went to the jukebox and played always the same song.
On leaving, they took different ways.

The authors created a story describing some kind of romantic connection between the two, told from their point of view, i.e. from the point of view of the people doing the cheating. The narrator is aware that carrying on an affair with a married woman isn’t going to end well but he can’t help it.

…to be continued


🎶 🎶 🎶 🎶 🎶


Io e la signora Jones
abbiamo una cosa in corso
Sappiamo entrambi che è sbagliato
ma è un sentimento troppo forte
per lasciarlo andare ora

Ci incontriamo tutti i giorni nello stesso bar
sei e mezza e nessuno sa che lei sarà lì
Tenendoci per mano, facendo ogni tipo di piano
mentre il jukebox suona la nostra canzone preferita

Io e la signora Jones ……

Dobbiamo stare estremamente attenti
a non esagerare con le nostre speranze
perché lei ha i suoi obblighi
e così anch’io

Io e la signora Jones ……

Bene, è ora di separarci
e fa così male, fa così male dentro
Ora lei andrà per la sua strada e io per la mia
ma domani ci incontreremo
stesso luogo, stessa ora

Io e la signora Jones
abbiamo una cosa in corso
Dobbiamo stare estremamente attenti
a non esagerare con le nostre speranze
Voglio incontrarti e parlare con te
nello stesso luogo, nello stesso bar, alla stessa ora
e ci terremo per mano come facevamo prima
e continueremo a parlare
Noi lo sappiamo, loro lo sanno, e tu sai ciò che io so, cioè che era sbagliato
ma il nostro sentimento è forte, dobbiamo farglielo sapere ora
che abbiamo una storia in corso-
(trad: L.Z.)

“Me and Mrs. Jones” è una canzone soul del 1972 originariamente incisa da Paul Williams (conosciuto professionalmente come Billy Paul) che divenne un successo e raggiunse il top della classifica americana per tre settimane nel dicembre 1972.

La canzone, scritta da Kenny Gamble, Leon Huff e Cary Gilbert, parla di un uomo che ha una relazione extraconiugale con una donna chiamata Mrs. Jones. I due si incontrano di nascosto “tutti i giorni allo stesso caffè”, alle 6:30, dove si tengono per mano, parlano e ascoltano la loro canzone preferita.

Kenny Gamble ha spiegato che lui e Huff sono stati ispirati dalla vista di una coppia che si incontrava regolarmente nel piccolo bar sotto il loro ufficio. Un uomo arrivava tutti i giorni alla stessa ora, seguito dopo pochi minuti da una ragazza. Si sedevano nello stesso separé, discorrevano e andavano al jukebox e facevano suonare sempre la stessa canzone. All’uscita, prendevano vie diverse.
Nella loro storia gli autori hanno creato una sorta di relazione romantica tra i due, raccontata dal loro punto di vista, cioè da quello delle persone che tradiscono. Il narratore è consapevole che portare avanti una relazione con una donna sposata non potrà finire bene, ma riconosce di non poterci fare nulla.

  1. Continua

41 thoughts on “Me and Mrs. Jones /1

  1. Loved learning the song’s backstory. I spent most of the weekend traveling with a girlfriend to visit another friend. We heard this song on Sirius 60s on 6. I had not heard it in years and now you have written about it. 😉

    Liked by 2 people

  2. Uh molto interessante la canzone è appassionante l’interpretazione e anche come testo. Non la conoscevo e una volta in più ho avuto modo di apprezzare sempre tramite te. Grazie infinite per tutto ciò che tratti e tutte le ricerche che fai e condividi con noi. Buon pomeriggio 😘

    Liked by 1 person

      1. Ma ben venga questo vizio, direi che è bellissimo e lo dico sia da tua lettrice e in aquanto anche io da curiosa quale sono sempre stata e mi sono sempre appassionata alla ricerca dell’argomento che mi interessa. Di sicuro entrambe non ci soffermiamo soltanto sulle apparenze ma ci piace andare ben oltre. 😉

        Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s