Lipogramma in Ⓞ

Eletta Senso questa settimana ha proposto un Lipogramma, cioè un testo in cui non deve mai comparire una determinata lettera. in questo caso la vocale O.

Ecco il mio:

Finalmente è iniziata la stagione dalle mille tinte calde, amata da tanti.
Anche a me piace, ma mi sembra che trascini con sé anche un’infinita struggente mestizia.

Se volete giocare con me, inviatemi i vostri testi che verranno aggiunti qui sotto⤵️

Grazia Denaro – Mandorle e Sale

Naufraghi
sfiniti dalla tremenda tempesta
finalmente
giunti felicemente a terra.


Biagina Danieli – parole e basta

alla vita
serve il gin
per ubriacarsi
della bellezza
delle stelle


Stefano –  la panca

Avvertii un camminare sul marciapiede della quinta strada, l’agente estrasse la paletta e mi fermai con la mia vespa 50. Mannaggia senza patente, mi fermai e lui sembrava riflettesse con quale scusa giustificherà la bambina che guidava invece del padre? la bambina quanti anni ha? disse l’agente. Dipende, ribattei, da quel che pensa la gente! lui rise e da allora divenni il giullare che ammirate (ahaaaaa! ).


Paolina Campo – amareilmare

Nell’ aere autunnale
si spande la fragranza
di umide castagne e
una musica semplice
annuncia la delizia
di piatti prelibati.
Si sente sempre quella musica
che invita
grembiuli indaffarati,
risate di bambini e
pampini già secchi
ad essere
strumenti necessari
per spazzar via
tristezze, pensieri bui e paure silenziose.


CASSANDRO

Che avrei in mente di dirti e di fare
rivive in me per grande fantasia
negli attimi in cui di saltare
mi va nei cieli ad inseguir tua scia.


Luisella – Tra Italia e Finlandia

Che meraviglia guardare lievi cirri veleggiare sui tetti di Pienza! Trastullarsi fra le antenne, navigare nell’azzurrità, arricciarsi e infine svanire nell’immensa bellezza delle alture senesi. In una mattina splendente, seduti sul belvedere, una tazza di caffè fumante tra le mani, si sta sul limitare di settembre.


Gian Paolo – Newwhitebear’s Blog

Luisa vende sussurri per mille lire al mese senza restituire nulla. L’arte di vendere è vecchia di millenni ma lei incanta tutti per la maniera di presentare la sua merce.
«Almanacchi per dieci sussurri, mille sbuffi per vedere la felicità!»
Lentamente svanisce nella nebbia dei pensieri e ricerca nella mente l’allegra banda di vent’anni fa.


vikibaum – tramineraromatico

sensi-tanka

labbra di seta
mani alate d’uccelli
tiepidi seni

senza di te si spegne
la mia febbre di vita

The linguistic game proposed this week is a Lipogram, a text in which a specific letter must never appear. Today it is the vowel O.

Here’s my example:

Autumn has arrived with its warm hues. It is expected by many but I think it brings with it a great sadness, as well

If you want to play, send texts in your own language; they will be shown here⤵️

Allan – kagould17PHOTO DROP

Autumn days with beautiful blue skies are the best. They heal the mind and warm the heart.


Pat – e-Quips

Autumn is a fresh air, warm days, and chilly nights. Leaves change from green to red, pumpkin, aubergine, and tan. Harvest pumpkins brighten dwellings. Witches and their friends appear everywhere. Let’s celebrate!


Jeff Flesch – Develop. Inspire. Transform.

The leaves turn red, a gift, related as Autumns’ stead.

Advertisement

65 thoughts on “Lipogramma in Ⓞ

  1. Avvertii un camminare sul marciapiede della quinta strada, l’agente estrasse la paletta e mi fermai con la mia vespa 50. Mannaggia senza patente, mi fermai e lui sembrava riflettesse con quale scusa giustificherà la bambina che guidava invece del padre? la bambina quanti anni ha? disse l’agente. Dipende, ribattei, da quel che pensa la gente! lui rise e da allora divenni il giullare che ammirate (ahaaaaa! ).

    Liked by 1 person

  2. Nell’ aere autunnale
    si spande la fragranza
    di umide castagne e
    una  musica semplice
    annuncia la delizia
    di  piatti prelibati.
    Si sente sempre quella musica
    che invita
    grembiuli indaffarati,
    risate di bambini e
    pampini già secchi
    ad essere
    strumenti necessari
    per spazzar via
    tristezze, pensieri bui e paure silenziose.

    Liked by 3 people

  3. Autumn is a fresh air, warm days, and chilly nights. Leaves change from green to red, pumpkin, aubergine, and tan. Harvest pumpkins brighten dwellings. Witches and their friends appear everywhere. Let’s celebrate!

    Like

  4. Arrivo: “Che meraviglia guardare lievi cirri veleggiare sui tetti di Pienza! Trastullarsi fra le antenne, navigare nell’azzurrita’, arricciarsi e infine svanire nell’immensa bellezza delle alture senesi. In una mattina splendente, seduti sul belvedere, una tazza di caffè fumante tra le mani, si sta sul limitare di settembre”.

    Liked by 1 person

  5. eccomi pronto a giocare con te.
    Luisa vende sussurri per mille lire al mese senza restituire nulla. L’arte di vendere è vecchia di millenni ma lei incanta tutti per la maniera di presentare la sua merce.
    «Almanacchi per dieci sussurri, mille sbuffi per vedere la felicità!»
    Lentamente svanisce nella nebbia dei pensieri e ricerca nella mente l’allegra banda di vent’anni fa.

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s