Clare, il poeta che credeva di essere Shakespeare e Byron

  John Clare (13 luglio 1793 –1864) è un autore inglese che, dopo un periodo di relativa oscurità, ora è considerato da alcuni critici come un grande poeta contadino. I suoi genitori erano quasi analfabeti, il padre era un ex lottatore che lavorava come trebbiatore nei campi, e i suoi studi furono alquanto irregolari, poiché… Read More Clare, il poeta che credeva di essere Shakespeare e Byron

A occhi chiusi

… allora ho serrato le palpebre, e ho eretto una diga per non permettere all’angoscia di penetrare. Invano: il clangore della lotta non cessava nell’oscurità. … allora ho tappato le orecchie ma nel ronzio più sordo arrivava la dissonanza del tormento. Inutile chiudere le porte: lo strazio è dentro di me .