Vulnerabilità

Ancorati alle abitudini eravamo incapaci di percepire il piacere della normalità – dono prezioso e quasi banale – prima che una realtà “altra” si abbattesse sulla nostra esistenza scardinandola e spingendoci a riconsiderare sicurezze, convinzioni e senso stesso della vita.